Abiti Damigella

Collezione uomo

Collezione donna

Abiti Damigella

Nata nella tradizione anglosassone, ma attualmente diffusissima anche in Italia, la presenza di damigelle arricchisce la cerimonia nuziale enfatizzando l’ingresso della sposa in chiesa e la sfilata verso l’altare.

Il ruolo può essere affidato a bambine, o anche a giovani donne, in relazione di amicizia o di parentela con la sposa, che comunque, secondo la tradizione, è tenuta ad indirizzare la scelta degli abiti da damigella, avendo cura di valorizzare la figura delle giovani prescelte e partecipando altresì alla relativa spesa.

La sposa potrà così coordinare al proprio gli abiti da damigella: il vestito sarà, dunque, di taglio classico, simile a quello della sposa in qualche particolare (come il colore della cintura, ad esempio), confezionato nei consueti colori pastello, con la tradizionale esclusione del verde. Per il periodo invernale gli abiti da damigella sono generalmente realizzati in velluto scuro o flanella color avorio o grigio perla, mentre in primavera ed estate sono impiegati i medesimi tessuti leggeri usati per i vestiti da sposa.

Sarà opportuno usare accortezza affinché gli abiti da damigella non siano più fastosi ed appariscenti dell’abito della sposa, altrimenti si correrà il rischio di distogliere l’attenzione degli invitati dalla protagonista della festa nuziale.

Agli abiti da damigella andranno coordinate scarpe eleganti, nei classici colori bianco, avorio, nero, un’acconciatura semplice ed un bouquet di fiori simile a quello della sposa o, in alternativa, un cestino con i petali di rosa da spargere al passaggio della sposa.

Qualora il delicato compito sia, invece, affidato alle bambine, nella scelta degli abiti da damigella sarà consigliabile optare per la comodità, così come per le scarpe, preferibilmente modello bebè, con un sottile cinturino, o ballerina in colori pastello, mentre i capelli potranno essere sistemati con un cerchietto adornato di fiorellini.