Abito Cerimonia Roma

Collezione uomo

Collezione donna

Abito Cerimonia Roma

Vivaldi Moda offre una ampia scelta di abbigliamento per la comunione, nonostante siano quasi sempre le parrocchie a stabilire quale abito cerimonia Roma, indosseranno i piccoli comunicandi e questo per evitare che la solennità e la sacralità di questo giorno, con il suo profondo significato, si riduca ad una sfilata di moda.

Molti parroci scelgono la tunica bianca come abito cerimonia Roma, uguale sia per le femmine che per i maschi, per significare che tutti i bambini sono uguali davanti a Gesù. Si tratta di una sorta di saio, lungo fino ai piedi, stretto in vita da un cordone bianco, che ricorda quello indossato dai frati francescani.

Quando invece viene lasciata alle famiglie la scelta di vestire i propri figli secondo il loro desiderio, ecco che allora qualche regola di buon gusto sarebbe bene tenerla presente.

Per le bambine Vivaldi Moda consiglia un abito cerimonia Roma semplice, color avorio o panna, con le spalle coperte e delle semplici scarpe chiare. L’importante è evitare pizzi, nastri e tulle in abbondanza e abrogare drasticamente qualsiasi ipotesi di strascico (a volte le mamme hanno la tendenza a vestire le figlie quasi come piccole spose!).

Si tenga ben presente che si tratta pur sempre di ragazzini che non possono trasformarsi in piccole donne o piccoli uomini a nostro piacimento, i bambini devono poter giocare e correre dopo la cerimonia e non sentirsi prigionieri di un abito cerimonia Roma.

Per i maschietti, generalmente meno controllabili e più vivaci delle femmine, il vestito è sempre un sacrificio. Il loro abito cerimonia Roma dovrebbe essere sobrio e decisamente comodo. Vivaldi Moda, bandite cravatte e camice troppo impegnative, propone per loro un abbigliamento elegante ma sportivo e comodo, affinché si sentano liberi di muoversi in totale libertà.

Per quanto riguarda i doni che si usa fare ai piccoli comunicandi, superata l’epoca in cui si regalavano oggetti simbolo religiosi, come messali, coroncine, ecc, sono consigliabili regali adatti alla loro età, evitando oggetti preziosi che potranno portare soltanto in età adulta, quando però avranno già definite le loro preferenze e che quindi potrebbero non gradire.